Tricodinia: Rimedi naturali, shampoo e cura

integratore Tricodinia su uno scaffale in farmacia

Benvenuto in questa recensione di Portale dei Capelli sulla Tricodinia.

Lo scorso anno ho speso oltre €600 acquistando e provando prodotti per la cute di diversi generi.

Purtroppo molti di questi  non erano all'altezza del prezzo che avevo speso per acquistarli.

Per questo motivo, sono arrivato alla conclusione che le recensioni trovate nel web e le opinioni dei negozianti (che sono di parte) non sono valide, perciò ho deciso di creare un sito in cui esprimo la mia opinione in maniera chiara su questa tematica.

Tricodinia: Cosa è precisamente? 


Con il termine tricodinia si fa riferimento ad un disturbo del cuoio capelluto che si presenta con diversi sintomi, facilmente confondibili con altre patologie.

In molti casi si avverte dolore alla testa (più precisamente sul cuoio capelluto), un eccessivo prurito sia di giorno che di notte e presenza di forfora.

Diventa quindi molto difficile toccarsi la cute (per lavarsi i capelli) tanto che anche un semplice massaggio può diventare una situazione molto dolorosa. 

Molti pazienti lamentano anche un formicolio costante anche quando non toccano o pettinano i capelli.

Solitamente la tricodinia si presenta nel doppio dei casi nelle donne e può diventare cronica se non alleviata con i giusti rimedi naturali, integratori e/o farmaci.

un ragazzo si massaggia la cute pensieroso
Rimedio per la Calvizia al Prezzo più Basso

Sintomi più comuni della tricodinia 


Abbiamo già accennato ad alcuni sintomi, ma andiamo più nello specifico.

Come anticipato, occorre valutare la presenza di più segnali prima di diagnosticare questo disturbo con esattezza.

Oltre al formicolio alla testa e prurito incessante, c’è anche la presenza di forfora, effluvio, alopecia androgenetica e perdita di capelli.

Un altro segnale è il dolore al tatto, una forte irritazione, capelli sottili e difficoltà a pettinarsi o passarsi le mani tra i capelli. 

I pazienti con questa diagnosi lamentano anche altri problemi che a primo impatto possono sembrare incompatibili.

Stiamo parlando di tensione alle articolazioni e dolore alla cervicale. 

Questi influiscono direttamente sul fastidio alla testa perché il fascio di muscoli si infiamma e va in tensione.

Ne consegue che ogni singolo movimento del capo sollecita anche questi muscoli creando così una reazione a catena. 

ingrandimenti di capelli diradati

Cause e come curarla


Quando andiamo a ricercare le cause della tricodinia, salta subito all’occhio una correlazione con stress, irritazione ed episodi ansiosi.

I capelli, ed il corpo in generale, risentono tantissimo dei cambiamenti interni, compresa l’alimentazione.

L’uso di prodotti aggressivi per capelli, (shampoo di scarsa qualità, balsamo troppo economico, impacchi aggressivi, ecc.) portano a conseguenze abbastanza gravi, a volte sottovalutati. 

Anche una cute grassa, una follicolite o dermatite non curata adeguatamente può provocare la tricodinia in pochi mesi.

Sembrano essere correlate anche altre malattie come quelle della tiroide, il bruxismo, la tigna e alcune malattie autoimmuni. 

Come è ovvio, non bisogna sottovalutare nessun segnale, ma lo stress sembra influire davvero molto su questa patologia.

Rimedio per la Calvizia al Prezzo più Basso

Rimedi farmacologici 


I rimedi per la tricodinia posso essere diversi.

Occorre prima di tutto consultare il medico generico che indirizzerà ad un dermatologo. Insieme, dopo un’accurata indagine, possono prescrivere le cure più adeguate.

Dopo aver escluso altre malattie, si può procedere, per esempio, con l’assunzione di integratori e farmaci che alleviano l’infiammazione.

La terapia più adatta va portata avanti secondo le dosi ed indicazioni dello specialista per evitare conseguenze gravi e peggioramenti. 

Ogni cambiamento, o comparsa di nuovi sintomi, devono essere segnalati tempestivamente. A volte potrebbe essere prescritto anche uno shampoo studiato appositamente per questo disturbo. 

Lo scopo è quello di attenuare il dolore, ridurre l’infiammazione o la dermatite, combattere la forfora e la cute grassa.

Le cure vengono comunque studiate insieme al paziente valutando anche la risposta ai farmaci.

In molti casi, si guarisce soprattutto se la persona colpita tiene a bada anche stress e sbalzi ormonali.

un uomo controlla i capelli con lo specchietto
Rimedio per la Calvizia al Prezzo più Basso

Rimedi naturali per la tricodinia 


Esistono numerosi rimedi omeopatici e naturali che rappresentano un’ottima cura per affrontare il problema sin dai primi sintomi.

Per quanto riguarda l’omeopatia, è consigliato, in caso perdita di capelli, il Sulfur ed il Phosphorus.

Se invece il problema della tricodinia è collegato alla tiroide, si possono assumere le compresse di Natrum muriaticum. 

Consigliamo comunque di rivolgerti ad un professionista ed evitare assolutamente il fai da te. Parlando dei rimedi naturali, non possiamo non nominare il gel di aloe vera. 

Questo può essere applicato sulla cute qualche ora prima dello shampoo ed applicato con un leggero massaggio.

E’ un ottimo lenitivo naturale e crea una barriera protettiva sulla cute. 

L’ideale sarebbe un prodotto di alta qualità che contenga gel di aloe almeno al 98%. In alternativa si può usare l’olio di calendula (dal forte potere lenitivo ed antinfiammatorio), quello di jojoba o di argan. 

Tutti questi oli naturali non hanno particolari controindicazioni.

Ad ogni modo, sarebbe opportuno e scrupoloso provarne un po’ su una piccola parte nascosta ed attendere qualche ora per scongiurare eventuali reazioni allergiche.

Anche l’alimentazione riveste un ruolo importantissimo. 

Basta introdurre nella propria dieta prodotti salutari come i semi oleosi (un esempio sono i semi di lino), bacche di goji e germe di grano (anche sotto forma di olio). Ne bastano un paio di cucchiaini al giorni sopra le insalate e zuppe per trovare subito sollievo.

una donna controlla preoccupata la sua cute
Rimedio per la Calvizia al Prezzo più Basso

Come curarla definitivamente? 


Tenendo conto da tutto ciò che abbiamo detto, è facile dedurre che una cura immediata, universale e che vada bene per tutti non esiste.

Sarà quindi il dermatologo che, dopo aver escluso altre malattie e aver eseguito tutti gli esami necessari, confermerà la diagnosi di tricodinia. 

Basta quindi seguire le sue indicazioni e aiutarsi con integratori e rimedi naturali.

Quanto dura effettivamente la cura non lo può dire nessuno, ma usando i prodotti giusti, si noteranno subito notevoli miglioramenti.

Le soluzioni sono davvero tante così come i prodotti da utilizzare. 

un medico illustra al paziente diverse cure

Dove posso comprare un prodotto per curare la Tricodinia ad un buon rapporto qualità/prezzo?


Grazie ai link proposti puoi trovare prodotti ed integratori a prezzi accessibili e che si sono dimostrati efficaci contro questo disturbo.

Sicuramente ti sarà capitato di approdare su siti che hanno solo interesse a venderti qualcosa, magari ad un prezzo maggiore. 

Questo perché vogliono guadarci sopra, cosa che noi non facciamo. Il nostro lavoro di selezione delle migliori fonti ti assicura un rapporto eccellente tra qualità e prezzo.

Quindi se cerchi una soluzione per curare la tricodinia, basta cliccare sul link al sito qui sotto:

immagine di un farmaco per la calvizia

Clicca qui per tornare alla homepage

AUTORE:

Augusto Riva

Sono un'appassionato del settore che lavora e vive a Roma, la mia città di nascita. Sia io che mia moglie abbiamo passato anni a soffrire del problema della calvizia e, una volta trovata la soluzione, abbiamo deciso di condividere le nostre esperienze e opinioni su questo portale, dato che la maggior parte dei rimedi e consigli sul web sono fuorvianti.

Puoi leggere di più su di me qui.