Come Curare la Calvizie nei Bambini [Rimedi Efficaci]

Calvizie nei Bambini

Secondo l'American Hair Loss Association, la perdita di capelli dei bambini costituisce il 3% di tutte le malattie pediatriche.

Quindi, la perdita dei capelli non è così insolita nei soggetti giovani.

Potrebbe considerarsi normale che i bambini perdano dei capelli prima della crescita dei capelli "definitivi", tuttavia se il bambino ha delle macchie senza capelli o sta perdendo più capelli del solito, potrebbe essere qualcosa di anomalo.

Sebbene le cause alla base della perdita di capelli nei bambini possano essere gestiti con farmaci e trattamenti vari, vedere il tuo bambino perdere i capelli in giovane età potrebbe essere frustrante.

Se il tuo bambino sta perdendo i capelli, è necessario chiamare il proprio medico, perchè l'alopecia potrebbe essere facilmente gestita con una diagnosi corretta.

In questo articolo ti parleremo delle cause alla radice della perdita dei capelli nei bambini, le opzioni del trattamento e anche alcune idee per la cura e la gestione della perdita di capelli nei bambini.

bambiniRimedio per la Calvizia al Prezzo più Basso

Cause di perdita di capelli nei bambini


I bambini possono perdere i capelli a causa di molteplici fattori medici o non.

Alopecia areata

L'alopecia è una malattia autoimmune che provoca la caduta dei capelli.

Il sistema immunitario infatti attacca le radici da cui i capelli si espandono e 1 su 1.000 bambini ha la versione chiamata alopecia areata.

L'alopecia si presenta in varie forme, basandosi sui seguenti modelli di perdita di capelli:

Alopecia areata: chiazze calve sulla base del cuoio capelluto del bambino
Alopecia totalis: cadono tutti i capelli sul cuoio capelluto
Alopecia universalis: cadono tutti i capelli e peli sul corpo


i bambini con alopecia areata potrebbero diventare completamente glabri e alcuni perdono anche i capelli sul proprio corpo (universalis).

I professionisti medici diagnosticano l'alopecia areata analizzando il cuoio capelluto del bambino e potrebbero prendere alcuni peli per un controllo al microscopio.

Non esiste una cura specifica per l'alopecia areata, ma alcune terapie possono sicuramente aiutare a far ricrescere i capelli:

- Crema, crema o unguento di corticosteroidi
- Minoxidil
- Anthralin


Con la giusta terapia, la maggior parte dei bambini con alopecia riusciranno a far ricrescere i capelli nell'arco di un anno.

Tinea capitis

Questa infezione del cuoio capelluto si diffonde quando i bambini condividono singoli prodotti come ad esempio i pettini.

I bambini con tinea capitis presentano chiazze di perdita di capelli con punti neri in cui i capelli sono corti. La loro pelle può arrossarsi, screpolarsi e anche diventare irregolare. La febbre e anche le ghiandole infiammate sono ulteriori possibili sintomi.

Un dermatologo può diagnosticare la tinea capitis analizzando il cuoio capelluto del bambino. Spesso il medico rimuove una piccola porzione della pelle contaminata e la invia a un laboratorio per verificare la diagnosi in questione.

La tinea capitis viene trattata con un farmaco anti-fungino che viene assunto per via orale per circa otto settimane. L'uso di uno shampoo antifungino per i capelli (oltre alla medicina) eviterà sicuramente che il tuo bambino diffonda l'infezione agli altri.

foto di aglio per olioRimedio per la Calvizia al Prezzo più Basso

Tricotillomania

La tricotillomania è una condizione in cui i bambini si tirano in maniera compulsiva i capelli.

I professionisti lo classificano come un tipo di disturbo ossessivo-compulsivo e alcuni bambini lo fanno come una specie di liberazione, mentre altri non fanno caso al fatto che lo stanno facendo.

I bambini con questa condizione medica avranno sicuramente chiazze irregolari di calvizie e capelli lisci. Alcuni giovani si mangiano i capelli che si tirano e possono anche creare enormi grumi di capelli non digeriti in pancia.

Una volta che i bambini smetteranno di tirarseli, i capelli ricresceranno indietro. La terapia cognitivo-comportamentale educa i bambini in questo campo. Questa terapia infatti li aiuta a comprendere i sentimenti che causano questo comportamento anomalo in modo da fermarlo.

Carenza nutrizionale

Una buona dieta è importante per un corpo sano ed equilibrato e quando i bambini non hanno abbastanza vitamine, proteine e minerali ​​sani, i loro capelli possono cadere.

La perdita dei capelli può essere un segno di disturbi alimentari come l'anoressia e la bulimia, insieme a potenziali effetti collaterali di una dieta vegetariana (o vegana) con un basso contenuto di proteine.


Radioterapia

I bambini che sono sotto a chemioterapia quasi sicuramente perderanno i capelli.

La chemioterapia è una medicina efficace che elimina rapidamente le cellule che si distribuiscono nel corpo, costituite da cellule nelle radici dei capelli. Non preoccuparti però: non appena la terapia è terminata, i capelli di tuo figlio dovrebbero ricrescere di nuovo in breve tempo.

Altre cause di perdita dei capelli

A volte i giovani perdono i capelli per ragioni che non sono mediche.

Le cause possono includere:

Perdita di capelli per attrito

Alcuni bambini perdono i capelli nella parte posteriore della testa perché si sfregano la testa ripetutamente contro la culla o il materasso. I bambini superano queste abitudini man mano che diventano  più mobili e iniziano a sedersi e a stare in piedi. I loro capelli poi dovrebbero ricrescere una volta che hanno smesso di sfregarsi.

Perdita di capelli appena nati

Durante i loro primi sei mesi di vita, molti bambini perderanno i capelli che avevano quando sono nati. I capelli dei bambini appena nati si fanno largo per far posto ai capelli maturi. Questo tipo di perdita di capelli è perfettamente regolare e non c'è assolutamente nulla di cui preoccuparsi.

Tra i rimedi per capelli troviamo molte proposte presenti sul mercato, tra cui Folisin, che è un prodotto per la ricrescita dei capelli.

Se siete interessati all'argomento, leggete di più nel sito dato che abbiamo oltre 100 articoli sull'argomento!

immagine di un farmaco per la calvizia

AUTORE:

Augusto Riva

Sono un'appassionato del settore che lavora e vive a Roma, la mia città di nascita. Sia io che mia moglie abbiamo passato anni a soffrire del problema della calvizia e, una volta trovata la soluzione, abbiamo deciso di condividere le nostre esperienze e opinioni su questo portale, dato che la maggior parte dei rimedi e consigli sul web sono fuorvianti.

Puoi leggere di più su di me qui.

Torna alla homepage