Sali Minerali per i Capelli: Quali scegliere?

i Sali Minerali per Capelli

Premessa: Molti media pubblicizzano una serie di prodotti per capelli, ricchi di minerali e vitamine, che vengono venduti come "miracolosamente efficaci", in grado di assicurare capelli sani, lucidi e forti. Noi di Portale dei Capelli cerchiamo sempre di dire in maniera chiara quali rimedi pensiamo siano efficaci e quali no.

Pubblicità ingannevole o potenzialmente reale?

Capelli e Vitamine

A giudicare dagli attuali studi scientifici condotti sulla materia sembrerebbe che queste promesse non possano essere mantenute: per quanto sofisticato, un "semplice" mix di vitamine, non sembra essere in grado di far spuntare una chioma folta in chi soffre di calvizie.

In questo articolo vedremo come vitamine e minerali vadano ad influire sulla crescita e sulla fortificazione dei capelli.

Sono sempre di più le persone che, terrorizzate dall'incubo di una possibile calvizie precoce, si affidano alle ingannevoli promesse dei media, incappando in un grave errore di valutazione, visto che il miracolo non avverrà.

Sebbene soltanto un medico tricologo (ovverosia un dermatologo specializzato nella cura dei capelli) possa dare un parere e, di conseguenza, un aiuto sicuro ed affidabile, i più sembrano più attratti da "consigli pubblicitari" su prodotti multivitaminici, piuttosto che affidarsi al parere di un medico.

Tuttavia rimane vero il fatto che vitamine e minerali contribuiscono a migliorare l'aspetto e la vitalità dei capelli, rendendoli più forti e sani: quando ci riferiamo alle vitamine parliamo di elementi che il nostro organismo non sintetizza, di conseguenza la dieta avrà un ruolo fondamentale nel loro approvvigionamento.

Rimedio per la Calvizia al Prezzo più Basso

Alimentazione scorretta e stress

Al giorno d'oggi è sempre più difficile avere la possibilità di avere un'alimentazione bilanciata, a causa degli incalzanti ritmi di lavoro e di vita in generale, e a farne le spese sono molto spesso proprio le vitamine; i capelli sono i primi a soffrire carenze vitaminiche anche lievi ma spesso croniche.

Lo stile di vita ha ugualmente un ruolo fondamentale sulla salute dei capelli: il fumo, il consumo di caffè e l'alcol ostacolano l'assorbimento delle vitamine. Gli antibiotici sono ugualmente dannosi per i capelli e questo perché molti tipi di farmaci vanno ad inibire l'azione delle vitamine.

Ci sono poi diversi altri fattori che vanno ad influire sull'aspetto dei capelli: condizioni fisiche come la gravidanza, l'allattamento, lo stress in generale, il consumo di cibi mal cotti, l'inquinamento, sono tutti fattori che vanno ad avere un risvolto negativo sulla salute dei capelli.

Poiché le vitamine coinvolte nel metabolismo dei capelli sono tantissima, risulta poco probabile che trascurabili carenze vitaminiche diano luogo ad alterazioni consistenti dei capelli.

Saranno importanti alterazioni dell'equilibrio vitaminico come ipervitaminosi/ipovitaminosi, che porteranno a evidenti alterazioni del capello; tuttavia le diete odierne offrono alimenti estremamente ricchi di vitamine riducendo drasticamente il rischio di carenze vitaminiche.

Integratori vitaminici per capelli


La vitamina A risulta essere estremamente benefica per il capello, ha potere nutritivo ed aiuta a prevenirne l'invecchiamento. Questa vitamina, inoltre, rafforza il sistema immunitario.

Forfora e capelli secchi evidenziano una chiara carenza di vitamina A, che porta ad un ispessimento del cuoio capelluto e all'accumularsi di sudore superficiale. Broccoli, carote, zucche e cavoli sono una preziosa fonte di questa vitamina.
Le vitamine del gruppo B, invece, aiutano a mantenere il capello in un generale stato di buona salute.

Una grave carenza di vitamina B ha come risultato forfora, capelli grassi e spenti e calvizie; fagioli, verdure in genere, cereali integrali, alghe e uova sono fonti di vitamina B.

Detto che in una condizione di ipovitaminosi B è possibile riscontrare calvizie, non è altrettanto vero che rimediando alla mancanza di vitamina B si possa evitare la caduta dei capelli, visto che il fattore eziologico della caduta dei capelli non è sicuramente la mancanza di vitamine (alopecia androgenetica).

Vediamo alcune delle principali vitamine del gruppo B:

Vitamina B1: conferisce potere energizzante al cuoio capelluto;
Vitamina B2 e B5: danno lucentezza ai capelli sfibrati e vengono utilizzate come rimedio per le doppie punte;
Vitamina B3 (o vitamina PP): agisce con proprietà ristrutturante sulla capigliatura;
Vitamina B12: ha come effetto l'ossigenazione del bulbo pilifero comportando una crescita sana del capello.

La vitamina C migliora la circolazione del sangue a livello del cuoio capelluto e dei follicoli: questo è uno dei motivi per cui potrebbe comportare una accelerazione nella ricrescita dei capelli.

La troviamo nella frutta e nella verdura, in particolar modo in carote, arance e limoni.

La vitamina E ha un fortissimo potere antiossidante che porta ad aumentare l'assorbimento di ossigeno a livello cellulare: una buona circolazione a livello dei cuoio capelluto sembra essere fondamentale per il buon mantenimento della chioma.

L'azione antiossidante garantisce la salute generale dei capelli.

Si trova soprattutto nella frutta secca, negli oli vegetali e nel germe di grano. Anche la vitamina H sembra essere importante dal punto di vista tricologico: comporta infatti una stimolazione della crescita dei capelli.

Si può trovare nelle arachidi, negli spinaci e nel pollo.

A dispetto dei progressi scientifici in moltissimi ambiti, purtroppo in ambito tricologico non è ancora stata individuata una cura per fare ricrescere i capelli in una testa calva o per risolvere in maniera definitiva il problema dei capelli fragili.

Considerando il disagio provato dall'indossare il parrucchino, al momento l'unica soluzione è quella di accettare sé stessi.

Rimedio per la Calvizia al Prezzo più Basso

Quali integratori scegliere

Per far fronte alla caduta stagionale dei capelli gli integratori a base di vitamine, amminoacidi, minerali e antiossidanti, sono degli ottimi alleati.

Il loro ruolo specifico è quello di nutrire i bulbi e tra questi troviamo: le vitamine B5 (conosciuto come acido pantotenico), B6,lo zinco, l'acido folico, il ferro e il rame. «Se queste sostanze sono abbinati alla biotina potenziano ulteriormente le loro proprietà nutritive dei bulbi».

Gli acidi grassi Omega 3-6-9 sono fondamentali per chi vuole avere capelli forti. L’acido gamma linolenico è il più importante tra questi: si trova nell'olio di borragine, enotera e ribes nero.

Gli acidi grassi essenziali sono conosciuti per le proprietà antinfiammatorie: per questo vengono usati negli integratori anticaduta.

Contro la caduta ormonale

Se la causa della caduta dei capelli risulta essere ormonale, sarà opportuno assumere integratori che contengono isoflavoni di soia.

"La struttura degli isoflavoni di soia è estremamente simile a quella degli estrogeni ed è dimostrato come vadano a favorire la crescita dei capelli in esperimenti di laboratorio su colture di follicoli piliferi umani".

L'estratto di Serenoa repens è stato visto andare a contrastare la sensibilità dei capelli agli ormoni maschili, come nel caso dell'alopecia androgenetica.

Rimedi antichi


Una soluzione contenete rosmarino era uno dei rimedi che venivano utilizzati anticamente: è probabile che il rosmarino venisse considerato come stimolante della circolazione, e di conseguenza gli si attribuiva un potere anticaduta precoce.

Un potere simile era conferito ai capperi, con i quali si preparavano lozioni da applicare localmente allo scopo di favorire la salute della cute e sella pelle in generale.

Anche i più antichi saggi, come Socrate, sembra non vivessero la calvizie a cuor leggero, tuttavia il filosofo, fu in grado di trovare una consolazione al suo disagio e usava dire: "sulla roccia non cresce l'erba".

Dove posso comprare i prodotti anticaduta a prezzo basso?

Cliccando sui link che troverete nella nostra pagina web avrete accesso ai migliori prodotti per la cura del cuoio capelluto. Il Profolan, ed è un integratore che ha aiutato me e tre miei amici a contrastare il disagio della calvizie.

Il web pullula di prodotti venduti al solo scopo di lucro, noi abbiamo selezionato i migliori e-commerce presenti online per i prodotti anticaduta.

Se il Profolan è quello che cercate per risolvere la vostra calvizie una volta per tutte, potrete trovarlo al prezzo più conveniente della rete nel sito web che linkiamo qui sotto:

immagine di un farmaco per la calvizia

Clicca qui per tornare alla homepage

AUTORE:

Augusto Riva

Sono un'appassionato del settore che lavora e vive a Roma, la mia città di nascita. Sia io che mia moglie abbiamo passato anni a soffrire del problema della calvizia e, una volta trovata la soluzione, abbiamo deciso di condividere le nostre esperienze e opinioni su questo portale, dato che la maggior parte dei rimedi e consigli sul web sono fuorvianti.

Puoi leggere di più su di me qui.