Tricogramma per Capelli:
Costo, prezzo e dove si fa

immagine del tricogramma

Dal 2019 sono disponibili più di 80 marchi e tipi diversi di prodotti per la cura dei capelli, il mercato italiano è pieno di questi prodotti, ma solo alcuni sembrano essere davvero efficaci.

Molti di questi prodotti presentano delle caratteristiche e dei principi attivi mai visti prima d'ora, e questo rende difficile l'acquisto di un prodotto proprio perchè ci sono recensioni contrastanti e opinioni non del tutto veritiere.

Attualmente in Italia non ci sono dei siti o portali in cui sia possibile farsi un'idea chiara su quale prodotto acquistare, non sono presenti immagini, caratteristiche o test, i quali ci possono far capire se un prodotto è davvero valido.

Il team di Portale dei Capelli, si propone come la soluzione a questo problema offrendovi delle opinioni chiare e veritiere sui prodotti che riteniamo essere i migliori nel commercio italiano.

Posso ben immaginare cosa si prova a veder cadere i propri capelli con sempre maggiore frequenza, nel dover indossare necessariamente dei cappelli o delle bandane per coprire le zone di alopecia e uscire senza sentirsi costantemente a disagio. 

Tuttavia, prima di acquistare compresse, integratori e lozioni varie, è bene sapere quale sia la vera causa che si nasconde dietro alla caduta frequente dei capelli e solo in un secondo momento procedere con l'assunzione di qualsivoglia prodotto.

Uno dei metodi migliori che conosco per iniziare a fare un'indagine sulle cause dell'alopecia è il tricogramma, un esame da effettuare in centri specializzati e che può rivelarsi molto utile per la risoluzione di questo problema che affligge sia uomini che donne.

un uomo controlla lo stato della sua calvizia
Rimedio per la Calvizia al Prezzo più Basso

Tricogramma: cos'è e a chi è diretto


Si tratta di un esame poco invasivo con cui puoi conoscere lo stato di salute dei tuoi capelli e sapere se la percentuale della loro caduta può considerarsi normale o sia sintomo di qualche problematica di sottofondo.

È necessario che venga effettuato da esperti quali il dermatologo tricologo, in quanto i capelli da sottoporre all'analisi devono essere prelevati in modo preciso e senza danneggiarne le radici.

Tramite il tricogramma, lo specialista va ad esaminare il capello e il relativo ciclo di vita per ottenere dei risultati finali da comparare con delle percentuali già definite.  

Di fatti, il capello segue un ciclo che si compone di tre fasi: anagen - telogen - catagen. 

Quando si parla di fase anagen si intende la fase di nascita e crescita dei fusti; la telogen è un periodo di risposo dei capelli e ha una durata di circa 100 giorni, mentre quella della catagen è la fase della loro caduta. 

Secondo i dettami della materia, ognuno di questi momenti si contraddistingue da una percentuale standard di capelli che può essere qui riassunta:

  • 80%-90% di capelli nella fase anagen
  • 10%-20% di capelli nella fase telogen
  • 1%-2% di capelli nella fase catagen.


Laddove, dall'esito finale del tricogramma dovessero risultare percentuali differenti da queste appena descritte, allora ciò indicherebbe la presenza di un fattore di fondo che determina stati di alopecia e che occorre approfondire.

Questo tipo di esame è rivolto a tutti coloro che presentano delle zone del cuoio capelluto dove i capelli sono più radi o addirittura assenti e a coloro che comunque ne notano una caduta importante. 

Ci sono diverse tipologie di alopecia e in base ad esse cambia anche il modo di effettuare il tricogramma

Nello specifico: 

- Alopecia diffusa
Il prelievo va effettuato nella parte dove la presenza di capelli è più ridotta.
- Alopecia areata
Il prelievo va effettuato in genere sui bordi della zona interessata.

primo piano del cuoio capelluto di capelli diradati
Rimedio per la Calvizia al Prezzo più Basso

Come si svolge il tricogramma per capelli


Sebbene sia un esame molto poco invasivo, è comunque necessario assumere qualche piccola accortezza prima della seduta vera e propria.

Infatti, è richiesto che ci si astenga da trattamenti aggressivi come tinture, piastre o quant'altro nelle 2 settimane precedenti; inoltre, i capelli non dovranno essere lavati per almeno 7 giorni prima dell'esame stesso.

Durante la seduta di tricogramma ti vengono prelevati dai 50 ai 100 capelli. Il prelievo consiste in uno strappo preciso e che va nella direzione di crescita dei fusti. È importante che ciò venga effettuato da un esperto nel settore in modo tale da preservare l'integrità dei capelli selezionati ed evitarne deformazioni.

Una volta effettuato il prelievo, i capelli vengono adagiati su un apposito vetrino dove è presente il c.d. balsamo del Perù, un estratto naturale noto per le sue proprietà antisettiche e antiparassitarie. Sono coperti con un vetrino copri oggetti, sono sottoposti a luce polarizzata e analizzati poi al microscopio.

Lo specialista procede quindi alla valutazione della radice e dello stato in cui si trovano i capelli, calcolandone la relativa percentuale e mettendola a confronto con gli standard stabiliti dalla medicina. 

I dati finali non hanno valore assoluto, ma sono suscettibili di diverse variabili come il tempo intercorso tra lo strappo e l'esame stesso oppure il tipo di macchinario utilizzato. 

Per questa ragione, laddove dovessero emergere delle percentuali differenti in modo rilevante da quelle standard, il medico va ad approfondire questa circostanza con ulteriori analisi volte all'individuazione della causa scatenate. Di notevole importanza è anche la storia clinica del paziente.

donna rimane scioccata dai capelli sulla spazzola
Rimedio per la Calvizia al Prezzo più Basso

L'importanza dei risultati


Il tricogramma fa sì che si abbia un quadro completo sullo stato di salute del tuo cuoio capelluto, in modo da assumere il trattamento più adeguato in caso di qualsivoglia anomalia, sia di tipo farmacologico che non.

Dallo svolgimento di questo esame clinico possono risultare due tipi di perdita dei capelli, il defluvio e l'effluvio. Vediamoli nel dettaglio.

Cosa si intende per defluvio

- Si tratta di una caduta consistente di capelli che non vengono adeguatamente sostituiti come dovrebbe avvenire. Questa condizione può verificarsi sia in fase di anagen che in fase di telogen. 

Nel primo caso, avviene una distruzione dei follicoli e la successiva perdita degli stessi dovuta a diverse patologie come:

  • follicolite alopecizzante
  • lichens planus
  • lupus cutaneo
  • sclerodermia lineare
  • tricomalacia
  • pseudoarea di Broq
  • alopecia cicatriziale


- Il defluvio in telogen invece è una condizione più frequente ed è legata per lo più a degli squilibri ormonali; non a caso è alla base dell'alopecia androgenetica.

A differenza della perdita dei follicoli come avviene in anagen, in questa fase i follicoli sono conservati ma subiscono una sorta di involuzione, determinando capelli sempre più sottili e fragili. 

Specialmente nell'alopecia androgenetica femminile, il defluvio può manifestarsi anche in occasione di:

  • anoressia nervosa
  • iperprolattinemia
  • sindrome dell'ovaio policistico
  • menopausa
una donna controlla il suo effluvio di capelli
Rimedio per la Calvizia al Prezzo più Basso

Cosa si intende per effluvio


L'effluvio è una perdita molto rilevante di capelli, da qualche centinaio di fusti fino a un migliaio.

Laddove si manifesti in fase di anagen, questa condizione può essere legata a dei momenti particolarmente stressanti come una dieta aproteica, dei cicli di chemioterapia o delle esposizioni a radiazioni, e in genere si elimina in modo autonomo con la ricrescita di nuove unità di capelli nel momento in cui cessa il motivo della caduta. 

Nei casi più rilevanti può determinare stati di alopecia areata.

Invece, l'effluvio durante la fase di riposo (telogen) può essere acuta o cronica.

L'effluvio acuto è legato ad eventi di breve durata e che si sono avuti nei tre mesi precedenti alla caduta dei capelli. 

Si tratta di lutti, interventi chirurgici o emorragie e sebbene anche in questo caso la condizione tenda a risolversi da sé, il medico può prescrivere l'assunzione di taluni farmaci. 

Diversamente, l'effluvio cronico si presenta sotto forma di caduta dei capelli costante nel tempo e importante sotto il profilo della quantità. Alla base di questa condizione possono esserci fattori quali:

  • donazioni di sangue frequenti
  • distiroidismi
  • malattie psichiche gravi
  • uso prolungato di alcuni farmaci
  • malattie del sistema immunitario


In questi casi, il trattamento farmacologico è modulato sulla base della gravità della situazione clinica.

Come puoi notare, dietro ad una circostanza semplice come può essere la caduta dei capelli si possono celare differenti problematiche che vanno a causare o aggravare la tua alopecia.

Sottoponendoti ad un esame di tricogramma hai la possibilità di considerare lo stato reale dei tuoi capelli e intervenire tempestivamente in caso di anomalie.

Qual'è il Rimedio per la Calvizie che consigliamo?

Avendo dovuto affrontare il problema della Calvizie di persona, mi sono ritrovato a provare centinaia di prodotti che promettevano di farmi ricrescere i capelli velocemente.

Purtroppo, la maggior parte dei prodotti per capelli disponibili sul mercato non funzionano.

Stavo per alzare bandiera bianca, fino a quando non ho provato il Profolan. Si tratta di un integratore con formula naturale che aiuta a risolvere il problema della calvizie in maniera facile e poco invadente.

Infatti, è riuscito a risolvere il problema della calvizie non solo a me, ma anche ad alcuni miei amici, e quindi il profolan è il prodotto che noi consigliamo personalmente per la caduta dei capelli.

ricercatori studiano un farmaco per la perdita dei capelli

Dove posso acquistare il Profolan la perdita dei capelli al prezzo più basso?

Tramite i link che trovate sul nostro sito, potrete acquistare dei prodotti per la cura dei capelli che sono stati verificati sia per quanto riguarda la loro qualità che per quanto riguarda la loro convenienza economica.

Altri rivenditori online cercheranno di vendervi prodotti non validi a prezzi esorbitanti per guadagnarci su, il team di Portale dei Capelli ha selezionato tra i migliori siti nel web, i prodotti dove potrete avere un ottimo ritorno sia in termini di qualità che in termini di prezzo.

Se state cercando il prodotto che fa al caso vostro, controllate il link che vi consigliamo qui sotto:

immagine di un farmaco per la calviziaProdotti per la perdita dei capelli

AUTORE:

Augusto Riva

Sono un'appassionato del settore che lavora e vive a Roma, la mia città di nascita. Sia io che mia moglie abbiamo passato anni a soffrire del problema della calvizia e, una volta trovata la soluzione, abbiamo deciso di condividere le nostre esperienze e opinioni su questo portale, dato che la maggior parte dei rimedi e consigli sul web sono fuorvianti.

Puoi leggere di più su di me qui.