Calvizie Femminile: un fenomeno in aumento, ma il rimedio esiste

calvizie femmine

Secondo quanto rilevato da ricerche approfondite condotte in Italia dal Centro Tricologico Istituto Giglio relativamente alla perdita dei capelli, è stato accertato che la calvizie non è di dominio esclusivo dell’universo maschile, ma nell’ultimo decennio si è esteso in maniera importante anche alla sfera femminile.

L’Istituto Giglio, presente sul territorio nazionale con dieci sedi operative, sulla base degli studi effettuati ha messo a disposizione una soluzione innovativa denominata Bio Pelle ihair volta alla risoluzione della calvizie femminile.



Perché si diffonde la calvizie femminile?


Vediamo insieme i motivi che sono emersi come cause principali della perdita di capelli nelle donne.

Uno dei fattori rilevanti possiamo certamente dire che è risultato lo stress dovuto a motivi diversi, come la fase post parto in alcuni soggetti, e una condotta di vita con ritmi intensi e difficilmente sostenibili in altri.

Altre motivazioni emerse sono riconducibili a patologie della pelle, come l’eccesso di sebo, la forfora, varie dermatiti e in ultimo l’uso prolungato di rimedi invasivi e tecniche inadeguate.

In sintesi, possiamo affermare che le cause principali che hanno portato l’aumento della calvizie nelle donne sono riconducibile alla condotta di vita con ritmi frenetici, della quale è conseguenza un’alimentazione errata e poco salutare e all’inquinamento atmosferico, il cui livello cresce sempre di più.

coppia con calvizieRimedio per la Calvizia al Prezzo più Basso

La ricerca sulla calvizie femminile


L’Istituto Giglio ha condotto una ricerca attenta sulla base delle pazienti che nel corso dell’ultimo decennio hanno richiesto l’aiuto del Centro Tricologico per combattere la perdita di capelli.

Le donne particolarmente interessate dalla perdita di capelli sono quelle comprese tra i 25 e i 40 anni, in maniera più lieve quelle tra 45 e 60 anni, e infine quelle con meno di 25 anni.

La soluzione innovativa


Il rimedio innovativo che l’Istituto Giglio mette a nostra disposizione per curare la perdita di capelli, chiamato Bio Pelle ihair, propone un sistema non invasivo e naturale che permette di ritrovare una capigliatura folta a qualsiasi età senza ricorre ad intervento chirurgico.

Il metodo è applicabile indistintamente a uomini e donne di qualsiasi età, a qualsiasi tipo di calvizie, anche a quelle più gravi che non sono risolvibili con il trapianto, e non sono state riscontrate controindicazioni ne’ casi di rigetto.

Il punto di forza di Bio Pelle ihair consiste nel predisporre un metodo che si adatta alle caratteristiche di ogni singolo paziente.
Si parte da una valutazione iniziale del soggetto e si va a proporre l’iter più idoneo con un percorso di durata necessaria al raggiungimento del risultato.

Il Centro Tricologico può affermare di aver già risolto con successo e di aver raggiunto risultati ottimali e soddisfacenti su più di 25 mila pazienti che hanno preso di nuovo possesso della propria capigliatura.


Sappiamo quanto la perdita dei capelli possa portare, in alcuni soggetti, non solo a delle problematiche a livello delle relazioni interpersonali, ma anche a un vero e proprio stato di insoddisfazione e malessere interiore.

I Benefici

Come abbiamo già menzionato, l'aglio porta numerosi vantaggi al sistema immunitario in generale e, in particolare, quest'ingrediente aiuta a:

  • Rafforzare le radici dei capelli
  • Stimolarne la crescita
  • Riparare i capelli danneggiati
  • Alleviare il bruciore e il prurito nei capelli
  • Migliorare la salute generale dei capelli

Inoltre, l'aglio contiene numerose proprietà antibatteriche, tanto che è stato messo sullo stesso piano di altri famosi antibiotici e di altri prodotti e rimedi naturali venduti in farmacia.

E' per questo che utilizzando l'aglio potremmo godere delle sue proprietà antibatteriche e per poter curare le infezioni che ci provocano prurito o altri danni a livello del cuoio capelluto, in modo da favorirne la crescita.

Oltre ai vataggi diretti sui capelli, l'aglio offre anche un miglioramento della circolazione del sangue e, di conseguenza, aiuta a stimolare i follicoli piliferi che ne favoriranno la crescita.

donna con alopeciaRimedio per la Calvizia al Prezzo più Basso

Il primo step che il Centro Tricologico Istituto Giglio propone è quello di effettuare al proprio paziente un check-up preliminare in modo da individuare le cause che hanno portato alla perdita dei capelli.

La perdita di capelli nell’uomo è generalmente dovuta all’alterazione del follicolo pilifero, con conseguente peggioramento e caduta dei capelli.

Nella donna è invece dovuta a fattori diversi, come uno stile di vita eccessivamente stressante, errate abitudini alimentari o da malattie più o meno gravi.

Le motivazioni che causano la calvizie possono essere di varia natura, come ad esempio traumi più o meno gravi dovuti ad incidenti o infortuni, malattie o patologie di gravità più o meno rilevante, oppure problematiche di derivazione ormonale.

Il Centro Tricologico permette a chi ne ha necessità di accedere ad una valutazione iniziale gratuita per poter stabilire e valutare quale sia la reale necessità del singolo paziente.

Una volta individuate le cause a monte e la problematica da risolvere, il Centro Tricologico proporrà il rimedio più idoneo, diverso per ogni singolo paziente.

Ciò potrà consistere in una serie di sedute realizzate con dei trattamenti laser svolti con la collaborazione dei professionisti del ramo tricologico Bio Icare, che andranno a stimolare la rigenerazione di capelli nuovi, oppure nel rimedio Bio Pelle ihair che andrà a risolvere i casi di calvizie più gravi ed importanti.

Se anche tu vuoi risolvere il problema della calvizie, non esitare a consultare il sito del Centro Tricologico Istituto Giglio.

Qui potrai documentarti e trovare maggiori informazioni, potrai contattare gli esperti, richiedere una diagnosi accurata e avere finalmente una soluzione definitiva e soddisfacente che sconfigga il tuo problema.

immagine di un farmaco per la calvizia

AUTORE:

Augusto Riva

Sono un'appassionato del settore che lavora e vive a Roma, la mia città di nascita. Sia io che mia moglie abbiamo passato anni a soffrire del problema della calvizia e, una volta trovata la soluzione, abbiamo deciso di condividere le nostre esperienze e opinioni su questo portale, dato che la maggior parte dei rimedi e consigli sul web sono fuorvianti.

Puoi leggere di più su di me qui.

Torna alla homepage