Transizione Capelli Grigi e Bianchi: Come fare la Tinta

Il nuovo trend moda per i capelli è il color bianco; non più simbolo di età avanzata, i capelli bianchi e argentei sono diventati espressione di un look moderno.

Sono fashion e di tendenza, sia per chi ce l'ha naturali, sia per le persone più giovani che scelgono di decolorarli.

La capigliatura brizzolata, quel sale e pepe di gran moda qualche decennio fa, è tornata prepotentemente in auge, supportata dal desiderio o dalla necessità di evitare sedute continue dal parrucchiere.

Dopo aver deciso di sfoggiare una chioma argentea, c'è un momento particolarmente difficile: quello di transizione, il passaggio dal proprio colore al bianco.

Vediamo tutti i suggerimenti raccolti tra i nostri lettori su come sia possibile superarlo senza difficoltà.

>> VEDI LE TINTE GRIGIE SU AMAZON <<

Come arrivare dai capelli colorati a quelli bianchi



Per riuscire a mostrare una bella capigliatura completamente bianca devi superare la fase di transizione in cui, guardandoti allo specchio, noterai la ricrescita.

La professionalità del tuo parrucchiere ti farà mantenere un colore il più possibile uniforme.

Naturalmente, ciò sarà semplice partendo da una base chiara, ma, se i tuoi capelli hanno una colorazione naturale scura, preparati ad accettare qualche compromesso, aiutandoti con un taglio opportuno.

I capelli bianchi sono valorizzati dalla piega liscia e da un taglio scalato che conferisce movimento e volume, mentre quelli ricci devono sempre essere molto curati per evitare il classico aspetto datato.

Da tener presente che i capelli bianchi, ottenuti per decolorazione, sono fragili e devono essere protetti con sostanze nutrienti e rinvigorenti.

L'altro grande rischio è che il colore tenda a virare al giallo; per evitare ciò, occorre utilizzare regolarmente un buon shampoo antigiallo.

>> VEDI LE TINTE GRIGIE SU AMAZON <<


Come gestire la ricrescita senza andare dal parrucchiere



Si definisce sale e pepe una chioma con almeno il 60% di capelli bianchi.

Non è semplice arrivare a questa percentuale, anzi è necessario avere grande pazienza.

Non bisogna avere fretta: stringere troppo i tempi può rovinare l'effetto finale.

Per tutto il periodo necessario alla crescita dei capelli, è opportuno non preoccuparsi della colorazione alle radici o, al massimo, tingerle temporaneamente e attendere senza impazienza, lasciando che la transizione avvenga con i giusti tempi.

Come affrontare la transizione dal colore al bianco



Anche se hai deciso in autonomia di trasformare il tuo look e di passare ai capelli bianchi, la transizione può essere complessa dal punto di vista psicologico.

Non è facile accettare un cambiamento così radicale, sebbene desiderato e scelto personalmente.

Molti dei nostri lettori hanno proposto di rendere questa trasformazione meno netta e rapida, valutando, insieme al proprio parrucchiere, di effettuare una colorazione transitoria.

In pratica, si tratta di schiarire la tinta attuale in modo graduale, per abituarsi al nuovo aspetto.

>> VEDI LE TINTE GRIGIE SU AMAZON <<


Transizione dai capelli chiari al grigio o al bianco



Nel caso tu abbia la capigliatura di un colore chiaro, biondo o castano molto chiaro, il passaggio sarà molto facile, essendo semplice applicare la decolorazione in modo uniforme e poiché eventuali imperfezioni vengono ben mascherate.

Un buon suggerimento per uniformare il risultato del trattamento, potrebbe essere quello di farsi fare delle meches argentate che, con la loro luminosità, rendono l'aspetto più elegante.


Transizione dai capelli scuri al grigio o al bianco



Se la base di partenza è scura, il cambiamento di colore sarà più difficile.

Occorre la professionalità del tuo parrucchiere che dovrà, innanzitutto, ripulire l'intera capigliatura dai pigmenti e fare in modo che non si noti la differenza di colore tra radici e punte.

Potrebbe, ad esempio,  eseguire dei colpi di sole "al contrario", scurendo le ciocche invece di schiarirle.

>> VEDI LE TINTE GRIGIE SU AMAZON <<

AUTORE:

Augusto Riva

Sono un'appassionato del settore che lavora e vive a Roma, la mia città di nascita. Ho deciso di condividere la mia esperienza e opinioni su tematiche relative ai capelli su questo portale, dato che ho trovato molti consigli sul web fuorvianti.

Torna alla Homepage