Capelli Sale e Pepe

Dopo anni e anni di colorazioni ai capelli, ti sei decisa a smettere e lasciare i capelli grigi naturali?

Sicuramente avrai bisogno di qualche consiglio pratico per passare più tranquillamente al tuo colore naturale, lasciarti alle spalle la tortura della colorazione e far posto al tuo colore naturale.

Il sale e pepe è oggi sicuramente di moda, ma per poterlo sfoggiare occorre che i capelli bianchi abbiano una percentuale ben oltre il 50% rispetto a quelli colorati.

In realtà quando si parla di capelli grigi bisogna sapere che questi ultimi in natura non esistono, ma si parla di colore naturale solo quando si fa riferimento al così detto sale e pepe.

Il grigiore che si nota è dovuto ad un effetto ottico attraverso il quale i capelli bianchi si intrecciano con quelli scuri, creando un effetti grigio.

Ognuno di noi passa dunque, alla sua tonalità di grigio a seconda del colore di partenza ed in maniera graduale, per cui non accorrerà che tu decolori i tuoi capelli, ma basterà prendere qualche piccolo accorgimento ed aspettare un po' di tempo.


STOP ALLE COLORAZIONI


Ti sei ormai decisa a farla finita con le tinture? Vuoi un colore naturale? Sei ormai decisa ad apportare un cambiamento assoluto?

Sicuramente un primo passo è quello di farsi un giusto taglio di capelli, quello alla garçonne è più adatto per intraprendere la via verso il sale e pepe.

Tutti i tagli corti, ridanno tono al capello e mettono in risalto i capelli grigi.

In più il taglio corto ti renderà più ordinata, perchè tutti sappiamo che i capelli bianchi sono meno modellabili e di conseguenza difficili da sistemare.

Se comunque non vuoi rinunciare al capello più lungo, ti basterà tagliare le punte periodicamente, in maniera che la ricrescita grigia prenderà gradualmente il posto dei capelli colorati.

COLORE ADDIO PASSO DOPO PASSO


Abbandonare repentinamente la tintura per far ricrescere la propria chioma del tuo colore naturale è sicuramente qualcosa di sconvolgente e spesso difficile da affrontare.

Molto spesso quindi risulta utile, per non vedersi stravolte nel giro di poco tempo, ricorrere ad una tintura intermedia, che sia una via di mezzo tra il colore della tinta che abitualmente utilizzi e i capelli grigi.

Se possiedi una chioma chiara, ti sarà sufficiente sfumare i tuoi capelli biondi, se però dovessi avere un biondo non naturale che parte da delle radici scure, sarà più efficace fare l'opposto, cioè scurire il tuo biondo per portarlo ad un colore più omogeneo con quello delle radici.

Se, al contrario sei mora sarà di aiuto eliminare in parte la precedente tintura.

In tutti i casi potrai utilizzare dei prodotti temporanei che coprano la ricrescita per il tempo necessario a raggiungere la lunghezza che desideri, completamente sale e pepe.

IL CAMBIAMENTO NELLA CURA DEI CAPELLI


Ricorda che i capelli bianchi, sono soggetti ad ingiallire, questo perchè non avendo la pigmentazione del colore, la cheratina dei capelli si ossida a causa del raggi UV.

Occorrerà applicare maschere e trattamenti  per rinforzare i capelli e adottare trattamenti che impediscano ai capelli di ingiallire.

AUTORE:

Augusto Riva

Sono un'appassionato del settore che lavora e vive a Roma, la mia città di nascita. Sia io che mia moglie abbiamo passato anni a soffrire del problema della calvizia e, una volta trovata la soluzione, abbiamo deciso di condividere le nostre esperienze e opinioni su questo portale, dato che la maggior parte dei rimedi e consigli sul web sono fuorvianti.

Puoi leggere di più su di me qui.

Torna alla Homepage