Caduta dei capelli autunnale: integratori e rimedi naturali per fermarla


I capelli sono un'espressione diretta della personalità e dello stile di un individuo. L'eccessiva perdita di capelli può essere un problema fastidioso, che spesso causa preoccupazione e colpisce l'autostima, soprattutto per le donne. Tuttavia, se la diagnosi è corretta, è possibile controllare la caduta dei capelli mettendo in pratica i suggerimenti che seguono, oltre che attraverso alcuni rimedi casalinghi presentati più avanti.


Suggerimenti per controllare la caduta dei capelli


1. Shampoo

È estremamente importante capire il tipo di cuoio capelluto che si ha non solo al fine di scegliere lo shampoo ma anche per capire come lavare i capelli. Per esempio, lavare troppo i capelli se si ha un cuoio capelluto secco può portare alla caduta dei capelli. Al contrario, lavarli troppo poco se si ha un cuoio capelluto grasso può portare esattamente allo stesso destino. Inoltre, è bene assicurarsi che lo shampoo non sia troppo ricco di sostanze chimiche tra cui solfato, parabeni e siliconi che possono rendere i vostri capelli fragili e quindi, inclini alla rottura.


2. Balsamo

Un buon balsamo può fare miracoli. Contiene aminoacidi che aiutano a riparare i capelli danneggiati e aiuta anche a mantenerli lisci.


3. Integratori

E’ necessario dare ai tuoi capelli i giusti nutrienti anche dall’interno, in particolare molte vitamine e ferro. Tuttavia, oltre a seguire una dieta equilibrata, assicurati di colmare eventuali carenze attraverso rimedi naturali specifici, come gli integratori che trovi su sempreinsalute.com/prodotti-per-ricrescita-capelli/.

Si tratta di rimedi completamente naturali a base di Arginina, Zinco, Ferro e Vitamine del gruppo B che supportano il capello dalla radice e promuovono la ricrescita dei capelli.


4. Oliatura

L'oliatura migliora la circolazione del sangue a livello del cuoio capelluto e nutre le radici. Assicurati di massaggiare i tuoi capelli una volta alla settimana con un olio adatto al tuo cuoio capelluto. Copri con una cuffia da doccia e lava i capelli con uno shampoo delicato dopo due ore circa.

Rimedi naturali per trattare la caduta dei capelli


1. Maschera all'uovo

Le uova sono ricche di zolfo, fosforo, selenio, iodio, zinco e proteine, che insieme aiutano a promuovere la crescita dei capelli. Per preparare la maschera:

1. separare un albume in una ciotola e aggiungere un cucchiaino di olio d'oliva e di miele.

2. Sbattere per fare una pasta e applicarla dalla radice alle punte.

3. Dopo 20 minuti, risciacquare con uno shampoo delicato.


2. Latte di cocco

Le proteine e i grassi essenziali in esso contenuti promuovono la crescita dei capelli e ne prevengono la caduta. Per preparare il latte:

1. Preparare un bicchiere di latte di cocco

2. Aggiungere al latte un cucchiaio di pepe nero schiacciato e di semi di fieno greco.

3. Applicare sul cuoio capelluto e sui capelli.

4. Dopo 20 minuti, sciacquare con uno shampoo.


3. Tè verde

Questo tè è ricco di antiossidanti, che aiutano a stimolare la crescita dei capelli e a prevenirne la caduta.

1. Immergere due-tre bustine di tè in una-due tazze di acqua calda a seconda della lunghezza dei vostri capelli.

2. Quando si raffredda, versalo sul cuoio capelluto e sui capelli, massaggiando delicatamente la testa.

3. Risciacquare con acqua tiepida dopo un'ora.



4. Yogurt greco e miele

Ecco la ricetta di yogurt greco e miele per la caduta dei capelli:

1. Mescolare 2 cucchiai di yogurt greco con 1 cucchiaio di miele e limone in una ciotola.

2. Usando un pennello da tintura, applica questa pasta sul cuoio capelluto e sulle radici.

3. Lascia agire per 30 minuti prima di risciacquare con acqua fredda.

Applica questa pasta una volta alla settimana.

5. Aloe Vera

L'aloe vera è un efficace rimedio casalingo per la caduta dei capelli e per stimolarne la crescita. È anche efficace nel ridurre i problemi del cuoio capelluto come il prurito e la desquamazione.

1. Prendi il gambo dell'Aloe Vera ed estrai la polpa.

2. Applicatelo sui capelli e sul cuoio capelluto e lasciatelo per circa 45 minuti.

3. Risciacquare con acqua.

Potete ripetere questo trattamento tre o quattro volte alla settimana per vedere risultati migliori.

6. Amla

L'uva spina indiana o Amla è un altro efficace rimedio casalingo per fermare la caduta dei capelli. Una delle cause è la carenza di vitamina C, quindi utilizzare l’amla rafforzerà i follicoli dei capelli e vi aiuterà a frenare la caduta. Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie ed esfolianti, l'amla aiuta inoltre a promuovere una crescita più rapida dei capelli, a mantenere un cuoio capelluto sano e a prevenire l'ingrigimento precoce.

1. Puoi mescolare il succo di un limone e la polvere di amla per fare una pasta.

2. Massaggiala sul cuoio capelluto e sui capelli.

3. Usa una cuffia da doccia per coprire la testa in modo che la pasta non si secchi.

4. Tienila per un'ora e poi sciacquala con acqua normale.

Torna alla Homepage