I 20 diritti dei Pelati: I Diritti che hanno i Calvi

Al giorno d'oggi, l'oggettività è gravemente minata da critiche esterne, che finiscono per indebolire la necessità di uno scambio di idee.

Chiunque abbia un'idea preferisce tenersela per sé, piuttosto che esporla e discuterla con altri.

Nella propria testa, protetti da folte chiome, ognuno continua a sfornare idee su idee, ma a nessuno è dato sapere cosa realmente si celi negli angoli più remoti della loro mente.

I calvi, invece, non hanno alcuna chioma che li protegga, e le loro idee vagano liberamente. I diritti di un calvo sono molteplici, e tutti inalienabili.

Di seguito sono elencati i loro diritti.

1. I pelati, quando richiedono un documento, hanno il diritto di usare una foto in cui posseggono ancora i capelli, anche se risalente a quindici anni prima.

2. Se un capello galleggia nel proprio piatto, le rimostranze di un pelato possono essere maggiori del necessario.

3. Convincere ogni conoscente che essere pelati sia considerato sexy è del tutto lecito.

4. Avere una bella donna al proprio fianco non farà altro che confermare la teoria che essere calvi sia sexy.

5. Gli ultimi sopravvissuti devono essere fatti crescere liberamente, senza controllo alcuno.

6. La mancanza di capelli può essere facilmente compensata con la crescita di una barba robusta e folta.

7. Le cure che effettuano miracoli sono, di diritto, un fattore da prendere in considerazione.

8. I pelati hanno tutto il diritto di esigere un massaggio alla testa.

9. Indossando un copricapo si può diventare tipi tosti e rispettati.

10. Il testosterone è maggiore, in un calvo.

11. Se si è pelati, si viene spesso associati ad Homer Simpson, che è un personaggio benvoluto da tutti.

12. Giudicare chi ha eseguito il trapianto di capelli è un diritto sacrosanto.

13. Una buona dose di autoironia aiuta a esorcizzare ogni demone.

14. I pelati possono, di diritto, rubare la crema alla propria fidanzata, con la scusa di dover mantenere la pelle sempre idratata.

15. Raccontare ai bambini di quando la propria chioma era ancora folta è un diritto inalienabile dei padri pelati.

16. Rasarsi l'intera testa, in modo tale da dare continuità all'opera.

17. Anche gli alieni non hanno capelli, quindi ogni pelato assomiglia a una razza evoluta extraterrestre.

18. Ricorrere alla rasatura alle prime avvisaglie di calvizie è da considerarsi un diritto dei pelati, in modo tale da poter, poi, raccontare a tutti del proprio radicale cambio di stile.

19. I pelati, per diritto, hanno maggiori chance riproduttive.

20. Fra pelati c'è una certa intesa, e anche il diritto di scambiarsi occhiate complici.

I prodotti per contrastare la calvizie a prezzo ribassato



Cliccando sull'apposito link, verrai reindirizzato ai migliori prodotti per contrastare la calvizie.

Il Profolan, il prodotto verso il quale verrai reindirizzato, ha dato una mano a me e a svariati miei amici: essendo un integratore, infatti, riesce a tenere sotto controllo la calvizie.

Su internet è pieno di rivenditori che cercano solamente di lucrare su questo problema, indirizzando il cliente verso un articolo costoso e poco utile.

Col nostro aiuto, invece, potrai facilmente trovare tutti i siti riguardanti la calvizie e i relativi prodotti scontati ed economici.

Per avere maggiori informazioni riguardo al Profolan, e per ottenere questo integratore al miglior prezzo del web, non ti resta che controllare questo sito da noi consigliato:

AUTORE:

Augusto Riva

Sono un'appassionato del settore che lavora e vive a Roma, la mia città di nascita. Sia io che mia moglie abbiamo passato anni a soffrire del problema della calvizia e, una volta trovata la soluzione, abbiamo deciso di condividere le nostre esperienze e opinioni su questo portale, dato che la maggior parte dei rimedi e consigli sul web sono fuorvianti.

Puoi leggere di più su di me qui.

Torna alla Homepage