Capelli e Droni: mai assieme se non siete alla ricerca della calvizia!

i Sali Minerali per Capelli

Ogni giorno si sente parlare dei droni, i quali diventano spesso i protagonisti di diatribe legislative e sociali, nonostante siano un fattore contributivo di molti settori.

Ma i droni non si fermano qui, c'è chi infatti si diverte a fare diversi esperimenti, più o meno pericolosi con questi giocattoli volanti.


Qualcuno ha avuto addirittura la brillante idea di usare un drone per tagliare i capelli!


Due Personaggi: un hacker e una inventrice di robot fatti in casa hanno deciso di sviluppare il primo drone parrucchiere, ovviamente ottenendo risultati ridicoli e se dobbiamo dirla tutta pericolosi !


Sappiamo bene quanto la gente sia disposta a replicare ogni stupido gesto o trend che si vede sul web, sconsigliamo quindi di ricreare il risultato, ma vale la pena documentarlo quantomeno per dimostrane l'inefficacia ma apprezzarne la comicità.

Simone Giertz insieme a Samy Kamkar, hanno sperimentato un modo per tagliare i capelli attraverso un drone, fortunatamente l'esperimento è stato testato su di un manichino per iniziare, e meno male !

Durante il primo tentativo, un rasoio elettrico è stato attaccato ad un filo collegato al drone, fallendo palesemente, hanno poi riprovato con delle forbici robotizzate che hanno solo che peggiorato la cosa.

I droni non sono ancora pronti per l'industria estetica, l'esperimento tragicomico non ha avuto molto successo rispetto all'utilizzo finale, ma senz'altro ci ha fatto sorridere. 


Clicca qui per tornare alla homepage

AUTORE:

Augusto Riva

Sono un'appassionato del settore che lavora e vive a Roma, la mia città di nascita. Sia io che mia moglie abbiamo passato anni a soffrire del problema della calvizia e, una volta trovata la soluzione, abbiamo deciso di condividere le nostre esperienze e opinioni su questo portale, dato che la maggior parte dei rimedi e consigli sul web sono fuorvianti.

Puoi leggere di più su di me qui.