Caduta dei Capelli nei Bambini:
2, 4, 8 e 10 anni

immagine di bambini con calvizia

Quest'anno sono disponibili più di 90 prodotti e trattamenti per capelli sul mercato italiano.

Molte di queste soluzioni presentano delle composizioni e principi attivi mai visti prima d'ora.

Questo rende l'acquisto di un buon prodotto per capelli molto difficile, soprattutto perchè c'è bisogno di recensioni su cui fare affidamento per riuscire a farsi un'idea precisa del prodotto che si sta acquistando.

Noi di Portale dei Capelli ci proponiamo come la soluzione a questo problema, offrendovi le nostre opinioni in maniera genuina sui prodotti che reputiamo essere i migliori in Italia attualmente.

Ti stai chiedendo come poter trattare la caduta dei capelli nei bambini?


Quello della perdita dei capelli è già un problema spinoso per gli adulti, che si ritrovano spesso a combattere una incipiente calvizie che crea loro non poco imbarazzo, ma la cosa diventa ancor più difficile da affrontare senza ansie se un forte diradamento della capigliatura interessa adolescenti o bambini.

I momenti dell'adolescenza e dell'infanzia sono quelli in cui si cresce e si interagisce con gli altri, è logico quindi che il trovarsi ad affrontare una condizione delicata come la perdita dei capelli, può mettere parecchio a disagio i bambini e farli sentire in difficoltà.

dei ricercatori studiano metodi per la calvizie
Rimedio per la Calvizia al Prezzo più Basso

Quale può essere la causa della caduta dei capelli nei bambini? 


I motivi che possono portare a una perdita dei capelli nei più piccoli sono diversi, tra quelli più comuni ci sono l'alopecia cicatriziale, la tigna localizzata al cuoio capelluto, la tricotillomania (disturbo ossessivo-compulsivo di strapparsi capelli o peli) e l'alopecia aerata.

Pensando di farti cosa gradita, qui di seguito ti elenco i 10 migliori trattamenti naturali per contrastare la caduta dei capelli nei bambini: risparmiare loro un'esperienza così difficile è d'obbligo. 


Gli oli naturali

La natura può venirti in soccorso per affrontare in maniera naturale, poco aggressiva ed efficace la caduta dei capelli del tuo bambino. Gli oli hanno molte proprietà benefiche, aiutano a mantenere il cuoio capelluto sano e possono prevenire problematiche tricologiche. 

Puoi usare ad esempio il nutriente olio di cocco per pulire i capelli con dolcezza dalla radice alle punte, i suoi componenti, tra cui caprilico e acido laurico, contribuiranno inoltre a ridurre la forfora e renderanno la delicata chioma del tuo piccolo più voluminosa, sana e resistente.

Anche l'olio d'oliva, quello di neem e di jojoba, possono darti un buon aiuto preventivo contro la perdita dei capelli nei bambini.

Per ottenere capelli brillanti e sani con l'olio di oliva, devi miscelarlo con un po' di bicarbonato di sodio e acqua. Il composto può essere applicato sulla parte interessata quotidianamente o due volte a settimana.

Lo stesso procedimento va fatto con gli oli di neem o di jojoba, ma in tal caso devi preventivamente miscelarli con acqua e succo di limone.

vitamine e oli per capelli

L'alimentazione ottimale e le vitamine

Soprattutto in organismi in crescita, come quello dei bambini, adottare una dieta equilibrata e sana è molto importante per assicurare un benessere ottimale, anche per quanto riguarda i capelli.

Quello che ti ho appena detto è essenziale in special modo in alcuni specifici casi di calvizie, come ad esempio l'alopecia aerata, che può essere contrastata con un forte sistema immunitario: una dieta varia e sana può sicuramente contribuire a potenziare queste difese e dare un aiuto in più per combattere la malattia.

Qui di seguito puoi trovare alcune delle vitamine da non far mancare nei pasti dei tuoi bambini.

La vitamina C
La vitamina C, tra le altre cose, rafforza i capelli ed evita che possano spezzarsi facilmente. Trovi questa vitamina idrosolubile in special modo nei vari agrumi, nei kiwi, nelle fragole, nei succhi di frutta freschi (meglio berli appena preparati).

La vitamina A
Questa vitamina liposolubile contribuisce a rendere sano il cuoio capelluto; è presente nei cibi di origine animale, nel latte, nelle uova e anche in buona percentuale nella verdura e frutta di colore rosso (pomodori, carote, ciliegie).

La vitamina E
È un ottimo antiossidante e riesce a dare un buon contributo nel rendere i capelli più spessi e sani. È necessario assumere regolarmente questa vitamina ricca di preziose proprietà antiossidanti: si trova nelle verdure a foglia verde, nelle noci, nel mais, nei cereali.

Ferro e zinco
La carenza nell'organismo di questi due elementi ha il potere di peggiore ogni tipo di calvizie. È chiaro dunque, che per contrastare il problema tricologico del tuo bambino, devi fargli assumere degli alimenti che contengano tanto ferro e zinco: spinaci, piselli, lenticchie, radicchio, carne, pesce, legumi, zucca, farina d'avena, formaggio grana, cereali integrali.

primo piano della cute di una donna
Rimedio per la Calvizia al Prezzo più Basso

La cura quotidiana dei capelli

Se hai un bimbo che soffre di alopecia, devi pettinare i suoi capelli in maniera delicata, è inoltre importante evitare l'uso del phon a una temperatura troppo elevata e non scegliere delle pettinature che mettano sotto trazione la capigliatura (elastici troppo stretti, fascette, ecc…). Per il lavaggio, usa sempre uno shampoo molto delicato, senza SLS.

L'aceto di Mele
Ricco di oligoelementi, vitamine e sali minerali, l'aceto di mele è l'ideale per rinforzare e prevenire la caduta dei capelli e renderli più brillanti. Per usarlo nel modo giusto diluiscilo preventivamente con dell'acqua, applicalo sul cuoio capelluto e sui capelli, lascia agire per sei ore circa, dopodiché risciacqua con cura.

La Biotina
Chiamata anche vitamina H, la Biotina stimola la formazione della cheratina e svolge un ruolo importante nel fornire sostanze nutritive utili allo sviluppo di nuovi capelli, unghie e pelle. Se il tuo bambino ha capelli fragili tendenti alla caduta, può essere utile integrare la Biotina nella sua dieta.

Tuttavia, prima di somministrare a tuo figlio qualsiasi supplemento o integratore, è sempre meglio chiedere il parere al medico di fiducia.

L'uva spina indiana


È chiamata anche Phyllanthus emblica o più comunemente Amla, l'uva spina indiana è conosciuta per le sue tante proprietà benefiche: antiossidanti, antibatteriche, antinfiammatorie e antimicrobiche, non per nulla è soprannominata "il frutto della giovinezza".

Tra gli usi che se ne può fare, il più popolare è quello contro la calvizie: l'uva spina indiana è in grado di rafforzare il fusto del capello e stimolare la crescita del follicolo e per questa sua caratteristica è stata per molto tempo l'ingrediente d'eccellenza nelle lozioni tricologiche anticaduta. 

Per usarlo al meglio, questo ingrediente è spesso miscelato con succo di lime o olio di cocco. Devi massaggiare il preparato sul cuoio capelluto e risciacquare poi con acqua tiepida. 

primo piano di una cesta con uva spina indiana


Erba medica Alfalfa

Questa pianta leguminosa chiamata comunemente erba medica, ha note proprietà curative nell'ambito della lotta al diradamento e alla perdita dei capelli: dalle sue foglie si estrae uno speciale succo remineralizzante, nutritivo e ricco di vitamine e aminoacidi. Questo estratto non va applicato sui capelli ma va assunto come un normale succo. 


Un massaggio del cuoio capelluto

Praticare un delicato massaggio sulla testa del tuo bambino può di sicuro migliorare la microcircolazione sanguigna del suo cuoio capelluto, portando così più nutrimento ai follicoli e di conseguenza stimolando la crescita dei capelli. Per fare questo benefico massaggio, puoi usare una soluzione composta da due gocce di olio essenziale di lavanda diluite in una base di olio di sesamo o di mandorle.

Bicarbonato di Sodio
Di certo avrai già in casa questo comune ingrediente, ma probabilmente non sai che si può usare con successo anche sul cuoio capelluto per combattere il problema della perdita dei capelli nei bambini. 

Dal momento che agire d'anticipo è sempre la soluzione migliore, per contrastare un iniziale problema di diradamento capillare dovuto a untuosità e forfora, puoi affidarti proprio al bicarbonato di sodio, che in virtù del suo PH elevato, può dare un grande aiuto in tal senso.

Per utilizzarlo al meglio, devi sciogliere un cucchiaino di bicarbonato di sodio con un cucchiaio d'acqua, a cui aggiungi poi una goccia di olio essenziale di tea tree. Puoi anche usare due cucchiai di bicarbonato di sodio, mezza tazza d'acqua e quattro gocce di aceto di mele.

Applica il composto al bicarbonato di sodio sul cuoio capelluto più volte a settimana: pratica un leggero massaggio, lascia agire per circa quindici minuti e poi procedi al lavaggio dei capelli con uno shampoo biologico delicato.

La lecitina di soia
Per contrastare la calvizie si possono utilizzare anche i granuli di lecitina di soia, poiché hanno delle potenzialità ristrutturanti e un buon effetto anti sfibramento sulla struttura del capello. La lecitina di soia velocizza e stimola la ricrescita del capello, rendendolo più forte. 

un coppia sorride felice


Le mie conclusioni in proposito 

Per fortuna, sono relativamente pochi i bambini che sono colpiti da patologie tricologiche di alopecia, ma è tuttavia essenziale prevenire ogni tipo di problematica dei capelli, adottando una dieta il più possibile sana e varia, completa di tutti i nutrienti necessari al buon funzionamento dell'organismo. 

È altrettanto importante intervenire tempestivamente nel caso in cui dovessero verificarsi i primi segni di un'atipica caduta dei capelli, con dei rimedi naturali come quelli che ti ho consigliato, o ricorrendo alla consultazione di un bravo medico dermatologo specializzato.

Dove posso trovare prodotti per capelli ad un buon rapporto qualità/prezzo?

Con i link che troverete nel nostro sito potrete comprare dei prodotti per capelli che sono stati verificati sia in termini di qualità che in termini di convenienza del prezzo.

Alcuni e-commerce e rivenditori nel web cercano di rivendere prodotti per capelli a prezzi alti per guadagnarci su, noi di Portale dei Capelli abbiamo appositamente cercato tra i migliori negozi del web i migliori prodotti che possano offrirvi un tornaconto sia in maniera economica che in maniera qualitativa.

Se state cercando il prodotto che fa al caso vostro (quest'ultimo però non è adatto ai bambini), controllate il link che vi consigliamo qui sotto:

immagine di un farmaco per la calviziaPortale dei Capelli